La Coppa Italia torna a Reggio Emilia

Sono occorsi 120 minuti di gioco e una serie di 9 rigori per riportare, dopo 17 anni, la Coppa Italia a Reggio Emilia. E la scelta di giocare con la maglia ‘tricolore’ non è stata mai scelta più appropriata.

L’emozione di ritirare il trofeo indossando i colori che più rappresentano la nostra città nel contesto nazionale, davanti alle telecamere Rai, hanno fatto sentire tutti più uniti compreso il pubblico locale che ha ‘adottato’ in preferenza le nostre ragazze.

Una vittoria costruita con sagacia da Mister Milena Bertolini che ha dovuto più volte rivoluzionare la formazione causa una serie di imprevisti di varia natura (primo fra tutti il grave infortunio subito da Fabiana Costi già dalla prima partita del girone).

Una vittoria che ha mostrato il cuore di queste ragazze, dalle veterane alle più giovani, che hanno lottato contro il pronostico, contro avversarie ben più titolate senza timori ma con la fermezza e la determinazione di chi ‘ha fame’ di ben figurare pur nel rispetto dell’avversario.

Una vittoria che inumidisce gli occhi dei tifosi che conoscono le difficoltà dell’ambiente, i sacrifici di ragazze che mai rifiutano loro una parola, un sorriso, una stretta di mano.

Una vittoria che riconosce il valore di una passione vera che ha fatto di Betty Vignotto la PRESIDENTE di molte generazioni di ragazze.

Quello che è successo questa notte è un evento che riporta equilibrio: tutti possono giocare la loro partita e vincerla. Non importa QUANTO occorre aspettare per ottenerla ma COME ci si prepara per ricercarla.

Notte Magica
ore 21.00 si inizia

Formazioni in campo:

REGGIANA: Vincenzi, Giubertoni, Magrini, Nasuti, Neboli, Spina, Barbieri, Vicchiarello, Sabatino, Brutti, Parejo. A disposizione: Tasselli, Casile, Fragni. All. Bertolini.
TORRES: Criscione, Manieri, Sorvillo, Stracchi, Tona, Domenichetti, Cortesi, Panico, Pintus, Fadda, Iannella. A disposizione: Cupido, Razzoli, Carboni, Valenti, Iacchelli. Allenatore: Arca.

4′ Tira Sabatino ma Crescione para
6' GOL di Sabatino su verticalizzazione di Vicchiarello
9′ Iannella tira lato da buona posizione
16′ in azione di ripartenza tira Parejo a portiere battuto ma Stracchi salva sulla linea
20′ ancora in contropiede pallonetto di Sabatino, fuori
22′ Vicenzi uscita bassa sui piedi di Manieri
30′ troppo debole il colpo di testa di Neboli, Crescione in volo plastico blocca
32′ ancora Neboli di testa, fuori di poco
40′ spreca Sabatino su percussione di Vicchiarello
44′ mischia pericolosa in area reggiana, libera Neboli

finisce il tempo e le squadre vanno al riposo.

Secondo tempo

2′ ammonita Spina
6′ cambio Torres esce Sorvillo
13′ giallo a Neboli
14′ Torres va in rete ma l’arbitro aveva già fermato il gioco
16′ miracolo di Crescione su tiro ravvicinato di Sabatino
20′ giallo a Domenichetti
24′ esce Fadda entra Iacchetti
26′ Panico manca la deviazione su cross di Manieri
30′ Neboli rimedia il secondo giallo, Reggiana in dieci
32′ GOL della Torres, Iannella
36′ Parejo in scivolata ma non va
38′ esce Brutti ed entra Casile
43′ Panico fallisce sotto porta
45′ espulso all. Torres Arca
5′ di recupero

si va ai supplementari.

Primo tempo supplementare
13′ esce Giubertoni entra Fragni

Secondo tempo supplementare
7′ Barbieri ruba palla a Tona e tira ma ancora Crescione si oppone con una gran parata
12′ contropiede Reggiana, chiude Cortesi
14′ Iannella tiro a lato
1′ di recupero

Ora calci di rigori

TORRES REGGIANA
Iannella parato Parejo parato
Panico gol  Nasuti gol
Tona gol      Vicchiarello gol
Cortesi fuori      Barbieri parato
Pintus gol      Sabatino gol
Manieri gol      Casile gol
Domenichetti gol     Magrini gol
Stracchi  parato     Spina fuori
Iacchelli traversa      Fragni gol

     
    
    



 









 

Le foto
 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 22/06/10

Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia
Via F.lli Manfredi 12/D - 42124 Reggio Emilia - tel 0522 456473 - fax 0522 585303 - C.F. e P.I. 022 999 303 50 - fondazione.sport@comune.re.it
Posta Elettronica Certificata:fondazionesport.pec@twtcert.it