Comitato di indirizzo e controllo











Attribuzioni del Comitato di Indirizzo e Controllo (Art. 28 dello Statuto della Fondazione)

Il Comitato di Indirizzo e Controllo svolge una funzione tecnico-consultiva in merito al programma di attività della Fondazione e ad ogni altra questione per la quale il Consiglio di Gestione ne richieda espressamente il parere. In particolare ha il compito di fornire al Consiglio di Gestione indirizzi per la individuazione delle linee fondamentali delle politiche sportive della Fondazione. Ciò avviene attraverso la produzione di elaborati, formalizzati nei verbali di riunione, che conterranno la sintesi e le proposte del Comitato e saranno indirizzate al Consiglio di Gestione per i provvedimenti conseguenti.
  1. In particolare il Comitato di Indirizzo e Controllo:
  1. provvede con atti di indirizzo alla segnalazione delle priorità e degli obiettivi della Fondazione, secondo criteri di programmazione e con valenza anche pluriannuale, in relazione tra il resto alla verifica dei risultati;
  2. segnala al Consiglio di Gestione i provvedimenti di cui ritenga opportuna l'adozione, al fine del migliore perseguimento degli scopi della Fondazione e del compimento delle sue attività;
  3. sorveglia il funzionamento della Fondazione ai fini del perseguimento degli scopi istituzionali e della difesa del valore del patrimonio della stessa;
  4. esprime un parere circa:
  1. la costituzione di eventuali Commissioni tecniche e scientifiche consultive, sia occasionali che permanenti e la nomina dei loro membri;
  2. la definizione delle linee generali della gestione patrimoniale e della politica degli investimenti e delle manutenzioni straordinarie di natura strutturale;
  3. l’ammontare e la natura delle prestazioni che dovranno essere conferite dagli associati per aderire alla Fondazione;
  4. i principi generali per l’assegnazione degli impianti in concessione nel rispetto delle norme stabilite in materia;
  5. i principi generali per la definizione dei criteri validi per assegnazione dei contributi relativi ad eventi, attività e manifestazioni nel rispetto delle norme stabilite in materia;
  6. proposte di regolamento;
  7. attività di ricerca, raccolta dati, loro elaborazione e pubblicazione riguardante i diversi ambiti in cui la Fondazione opera;
  8. attività di formazione a favore degli associati.
  1. Al comitato è altresì assegnato il compito di vigilare sulla conformità allo Statuto ed al pubblico interesse, nonchè sulla coerenza dell’azione della Fondazione rispetto alle finalità e ai principi d'azione da essa individuati. In particolare, il Comitato svolge una funzione di garanzia relativamente all'impiego delle risorse della Fondazione. Al Comitato sarà in ogni caso attribuito il potere di riferire e di appellarsi al Sindaco del Comune di Reggio Emilia.
Ultimo aggiornamento: 28/01/20

Fondazione per lo Sport del Comune di Reggio Emilia
Via F.lli Manfredi 12/D - 42124 Reggio Emilia - tel 0522 456473 - fax 0522 585303 - C.F. e P.I. 022 999 303 50 - fondazione.sport@comune.re.it
Posta Elettronica Certificata:fondazionesport.pec@twtcert.it